Gli “Strigliozzi”

Uno dei principali piatti tipici del reatino, è senza dubbio rappresentato dagli Strigliozzi di Castel di Tora, comune con vista mozzafiato, che si erge sul lago del Turano dove ogni anno gli si dedica una sagra.

Ingredienti

Per la pasta:

  • Farina 00
  • Acqua
  • Sale

Per il condimento:

  • Olio
  • Aglio
  • Peperoncino
  • Pomodoro
  • Prezzemolo

Preparazione

Ammassare la farina 00 con acqua ed un po’ di sale fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Stendere l’impasto con uno spessore di mezzo centimetro circa e tagliare con un coltello ottenendo delle strisce lunghe qualche centimetro dai bordi squadrati.

Soffriggere l’olio, l’aglio ed il peperoncino, quando l’aglio sarà dorato aggiungere il pomodoro e ridurlo in polpa, aggiustare di sale e far cuocere a fiamma bassa.
Calare la pasta, far cuocere qualche minuto e quando sarà pronta scolarla ed aggiungere alla salsa di pomodoro. Spolverare il tutto con del prezzemolo tritato finemente.

strigliozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *